La notte del grande vento

Il filo conduttore de "La notte del grande vento" è il tema del viaggio, e ogni brano ci rimanda ad un luogo, ad un paese, ad una emozione diversa. Impressioni e colori, volti e paesaggi scolpiti nella memoria. La musica come diario di vita, come solco tracciato dall'esperienza.

Brani contenuti:

  • "Ritorno a Canterbury" (prima parte) 55"
    Canterbury (Ing), novembre 2003
  • "I racconti del lago" 4'36
    Mantova, luglio 2006
  • "Non dimenticarmi" 2'46"
    Cassis (Fra), agosto 2007
  • "Bambini nel buio" 4'02"
    Oradea (Rom), maggio 2007
  • "Il messaggero" 4'14"
    Mantova, settembre 2007
  • "Come un addio d'inverno" 3'22"
    Mantova, gennaio 2008
  • "Gli amanti e l'imbrunire" 4'57"
    Mantova, giugno 2007
  • "Il walzer di Pushkin" 2'59"
    San Pietroburgo (Rus), giugno 2004
  • "Il giardino di madame Guesdom" 3'01"
    Ceaux, Normandia (Fra) agosto 1998
  • "L'atelier di Cezanne" 1'35"
    Aix En Provence (Fra), luglio 2005
  • "Tornando a casa sotto la luna" 3'00"
    Mantova, novembre 2007
  • "Le stelle di Cluj" 7'43"
    Cluj (Rom), ottobre 2006
  • "La ballerina di Hondarribia" 3'35"
    Hondarribia, Paesi Baschi (Spa), agosto 2006
  • "Ultimo giorno di scuola a Matignon" 3'00"
    Matignon (Fra), aprile 2006
  • "Srebrenica" - 4'08"
    Zagabria (Cro), ottobre 2003/febbraio 2008
  • 1) Le anime di ghiaccio
  • 2) Frammenti di guerra
  • 3) Ti scrivo di un mare d'ottobre
  • "Matilde e il tradimento del giovedi santo" 5'09"
    Mantova, gennaio 2008
  • "La notte del grande vento" 1'47
    Retorbido (Pv), dicembre 2005
  • "Ritorno a canterbury" (seconda parte) 2'33"
    Canterbury (Ing), novembre 2003

 

Tutti i brani sono stati registrati presso gli SG Studios di Mantova.

In copertina: "Gli amanti e l'imbrunire" di Giordano Nonfarmale

Fotografia: Giovanni Fortunati

Presentazione letteraria: Nicola Lorenzi

Produzione,realizzazione grafica,duplicazione cd: www.runningfree.it